Semplici ed eleganti con i gioielli di Pulse LV (B2-C1)

 935425_190153737800450_659768590_n[1]

La passione per la moda é nata con loro. Trasmessa dai geni delle loro mamme. Due sorrelle amanti del bello e del buon gusto. L’idea geniale è, invece, arrivata,per caso. In un pomeriggio milanese, davanti ad una vetrina che esponeva catene di cristalli. É lí che Veronica ha pensato il primo braccialetto di PLV e da allora, per lei e sua cugina Laura, é iniziata l’ascesa nel luccicante e sfavillante mondo della moda. I loro braccialetti hanno avuto un successo strepitoso. Dopo aver ornato i polsi di amici e parenti sono arrivati in decine di negozi in tutt’Italia e sono stati indossati da famose soubrette della televisione. Il segreto di questo successo? La cura e la professionalità con cui Laura Licini e Veronica Pieri di Pulse LV http://www.plvmilano.com/  confezionano ogni singolo bracciale, scegliendo accuratamente i fili di caschemere o di cotone e le pietre con cui impreziosirli. Il risultato é un bracciale semplice e molto elegante, ideale per una passeggiata o per una serata di gala.

per caso (by chance – par hazard) esponeva (dispalyed – exponait) ascesa (rise -ascension) luccicante e sfavillante (glittering and dazzling – étincelant et éblouissant) dopo aver ornato (having adorned the wrists- ayant orné les poignets) sono stati indossati (have been worn -ont été portés) confezionano (manufacture – confectionnent) fili (threads -fils) impreziosirli (enhance them – les enjolivés)

A quale tipo di donna pensate quando realizzate le vostre creazioni?

Non esiste un solo prototipo di donna, in realtà pensiamo che qualunque donna abbia qualcosa da cui trarre ispirazione. Ovviamente le nostre donne di riferimento sono le nostre mamme, vere e proprie icone di eleganza nelle loro semplicità. Ci rivolgiamo a loro e a tutte quelle donne che si piacciono, che non amano essere troppo vistose nel loro apparire ma fanno della loro vita il loro più bell’outfit. A queste donne sempre impegnate nella vita familiare, nel loro lavoro o nei loro progetti, ci piace pensare di offrire un qualcosa che le faccia sentire sempre eleganti, ma mai appariscenti insomma “semplicemente eleganti” .

qualunque (any -n’importe quel) ovviamente (of course – bien sûr) si piacciono (like themselves – s’aiment) vistose (flashy – voyantes) impegnate (engaged – engagés) appariscenti (ostentatious – ostentatoires)

Veronica e Laura

Veronica e Laura

Quale é l’elemento che caratterizza le vostre creazioni?

L’elemento che contraddistingue tutte le nostre creazioni è il bullone, perché è stato il punto di partenza del nostro progetto. Quando Veronica ha creato il primo bracciale non avevamo nulla per chiuderlo e  il caso ha voluto che in quel momento un bullone si trovasse sulla sua scrivania. Da quel momento abbiamo pensato a come dare dignità ad un oggetto tanto semplice quanto prezioso per noi e così è nato il bullone in ottone serigrafato PLV. Per il primo anno di PLV abbiamo creato anche un bracciale che potesse celebrarlo, Michi.

contraddistingue (distinguishes – distingue) bullone (bolt -boulon) prezioso (precious – précieux)

Cosa facevate prima? Lavorare nella moda era il vostro sogno?

In realtà non esiste un prima e un dopo in quanto continuiamo a fare i lavori che facevamo prima che nascesse PLV. Io lavoro per un’azienda chimica e mi occupo di marketing dopo una parentesi nel mondo delle vendite, mentre Veronica lavora per un’azienda farmaceutica ….insomma non siamo proprio le canoniche donne che lavorano nel mondo della moda, ma la moda è parte del nostro dna! La nostra nonna materna era una stilista di alta moda con il suo piccolo atelier in centro a Milano. In realtà nessuna di noi avrebbe mai immaginato di fare qualcosa nel mondo della moda, un conto è seguirla, un altro è creare qualcosa che oltre a noi possa piacere anche agli altri.

in realtà (actually – en réalité) in quanto (as – puisque) mi occupo di  (I’m specialize in – je suis dans le) parentesi (spell – période) canoniche (canonical – canoniques) stilista (fashion designer – créateur de mode) nessuna di noi (none of us – aucune de nous) un conto…un altro (it’s one thing…but it’s different)

L’Italia vive un periodo di profonda crisi economica, eppure voi siete riuscite a costruire un’impresa e a trovare spazio in un mondo non sempre facile come quello della moda . Qual é il segreto del vostro successo?

Purtroppo il nostro Paese in questo momento non sta attraversando un periodo molto facile ma siamo convinte che il futuro stia nei ragazzi e nelle ragazze che come noi si impegnano a seguire il proprio sogno portando avanti le proprie idee senza lasciarsi abbattere dalle difficoltà. Sono le persone che ci circondano ogni giorno ad ispirarci, tutti coloro che nel loro piccolo fanno qualcosa di importante anche per gli altri oltre che per se stessi. Insomma i veri creativi di PLV sono tutte le persone che incontriamo ogni giorno, la loro tenacia è la nostra fonte di ispirazione. Per celebrarli tutti, i nomi delle nostre creazioni portano i loro nomi o meglio i loro soprannomi

sta attraversando (is going through – connait) futuro stia (the future lies – l’avenir réside) senza lasciarsi abattere (without being discouraged – sans se décourager) ci circondano (surround us – nous entourent) tenacia (tenacity -ténacité) fonte (source) soprannomi (nicknames – surnoms)

Ci sarà anche una collezione uomo?

In realtà qualcosa abbiamo già creato, Toto e Michi, ma le donne li rubano ai loro fidanzati e compagni quindi dovremo pensare a qualcosa di più specifico ancora…anche perché continuano a chiedercelo!

rubano (steal them- les volent)

Il bracciale Love Knot

Il bracciale Love Knot

Cosa c’é nel vostro futuro? State progettando altri gioielli? Quali?

Abbiamo lanciato un nuovo sub-brand, PLV925, di semi-preziosi che quest’anno si arricchirà di nuovi lanci soprattutto per la collezione SS14 che presenteremo a breve. Tra le tante novità ci sarà un oggetto che speriamo proprio che piaccia tanto quanto è piaciuto a noi che ce ne siamo innamorate subito…non possiamo anticipare nulla di più al momento.

nulla di più al momento (anything more right now – quelque chose de plus à l’heure actuelle)

Avete dei ruoli ben definiti? Chi é la creativa e chi la manager?

Abbiamo ruoli ben precisi che in realtà ci siamo dati in automatico da subito senza neppure confrontarci…ci sembrava naturale che fossero questi. Veronica si occupa di tutta la parte creativa, dalla ricerca dei materiali alla creazione vera e propria dei nostri bijoux. Inoltre data la parlantina e la capacità di adattarsi ad ogni contesto e situazione, tiene i contatti con fashion blogger e giornalisti. Io ho un ruolo più manageriale, mi occupo di marketing, vendite, amministrazione e acquisti oltre ad aiutare Veronica a realizzare le nostre creazioni. Perché tutti i nostri bijoux sono preparati a mano da noi in prima persona.

precisi (specific – spécifiques) inoltre (moreover – en plus) parlantina (gab – bagout)

Dove é possibile acquistare i vostri gioielli? Puntate anche al mercato estero?

Al momento siamo presenti in alcuni negozi anche se il periodo economico non proprio roseo non ci sta aiutando a trovare nuovi punti vendita. Così stiamo puntando molto sull’ecommerce grazie anche alla nostra amica francescaerre.it che vende in esclusiva sul web le nostre creazioni. Stiamo guardando all’estero con grosso interesse e stiamo avendo i primi contatti per far partire qualche progetto pilota ma al momento non possiamo dire di più.

roseo (rosy – radieux) punti vendita (sale points – magasin) stiamo puntando (we are focusing – nous nous sommes concentrés)

Pillole grammaticali: aggettivi indefiniti (qualunque)

Gli aggettivi indefiniti si usano per indicare la qualità o la quantità non precisa di cose o persone. Alcuni aggettivi indiefiniti hanno la forma maschile, femmnile, singolare e plurale :

alcuno, -a, alcuni, -e   es: Al momento siamo presenti in alcuni negozi
altro, -a, altri, -e
altrettanto, -a, altrettanti, -e
diverso, -a, diversi, -e
parecchio, -a, parecchi, -e
molto, -a, molti, -e
poco, -a, pochi, -e
tanto, -a, tanti, -e     es: Tra le tante novità ci sarà un oggetto che
troppo, -a, troppi, -e
tutto, -a, tutti, -e      es: L’elemento che contraddistingue tutte le nostre creazioni
certo, -a, certi, -e

– Alcuni hanno solo il maschile e il femminile

nessuno, -a; ciascuno, -a

– Altri hanno un’unica forma per maschile, femminile, singolare e plurale

qualunque/qualsiasi; qualche; ogni

….qualunque donna abbia qualcosa da cui trarre ispirazione

la capacità di adattarsi ad ogni contesto

nota bene: qualunque e qualsiasi si equivalgono, si può usare l’uno o l’altro

…qualsiasi donna…

ma in una frase relativa che ha il verbo essere al congiuntivo é preferibile usare qualunque

Es: Qualunque sia la risposta, me ne andrò

Qualsiasi sia la risposta, me ne andrò – non corretta

Ecco dei link per approfondire l’argomento e fare qualche esercizio

http://www.zanichellibenvenuti.it/wordpress/?p=2685

http://www.zanichellibenvenuti.it/wordpress/?p=1560

http://www.lezionidiitaliano.altervista.org/esercizi_aggettivi_indefiniti/esercizi_aggettivi_indefiniti.php

Buon lavoro!

 

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tags: , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento


Privacy Policy