Pillole/ La particella NE

Pillole grammaticali: la particella NE

“L’iniziativa ha riscosso un tale successo da essere stata oggetto di una indagine medico-scientifica che ne ha descritto i benefici percepiti dai partecipanti”.

La particella ne può avere funzione di pronome e avverbio.

– Nell’esempio riportato dall’articolo il “ne” ha funzione di pronome perché sta a significare “di lei”, cioé dell’iniziativa.

Es: Ho letto l’ultimo libro di Vassalli. E che ne pensi? (ne = del libro)

ne partitivo: Si usa per indicare una parte del tutto

Es: Luigi ha dieci cioccolatini e ne mangia tre.

ne avverbiale: traduce il complemento di moto da luogo e significa: da questo posto, da quel posto

Es: Sono andato in centro e ne sono tornato due ore fa. (ne = dal centro)

Ecco il link alla’articolo relativo a questa pillola grammaticale

http://italyamonews.com/2014/03/04/camminare-allunga-la-vita-b2-c1/

Ed un link per approfondire la grammatica e fare qualche esercizio:

http://www.zanichellibenvenuti.it/wordpress/?p=1930

Buon lavoro!

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tags: , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento


Privacy Policy