Archivia per maggio, 2014

concerto,Franco Battiato,La cura,la stagione dell'amore,lettera,Testamento,ti vengo a cercare

Lettere/ “Studio italiano per ascoltare e capire Franco Battiato”

Oggi italyamonews ospita la lettera di Miguel che racconta la sua passione per Franco Battiato, cantautore siciliano Ciao a tutti gli amici che stanno imparando italiano, su Italyamonews. Mi chiamo Miguel Ángel e sono spagnolo, ho 45 anni, studio italiano da 2 anni. Ogni persona ha una motivazione diversa per imparare una lingua straniera, per lavoro, per amicizia, per la famiglia…, io, invece, sto imparando italiano grazie alla musica. Si, si, avete capito bene, per la musica. Ho sempre ascoltato tutti i generi di musica, in spagnolo e anche in inglese; però, nell’estate del 1991, più o meno, è sucesso (altro…)

Leggi Tutto 7 Commenti

gerundio,imperativo,infinito,pronomi diretti,pronomi indirettin grammatica italiana

Pillole/ Posizione dei pronomi

Pillole grammaticali: Posizione dei pronomi -I pronomi diretti e indiretti, di norma, precedono il verbo: …la penna la usó molto Ma ci sono dei casi in un cui formano una sola parola con il verbo stesso: – con i verbi coniugati all’imperativo diretto, cioè con l’imperativo con il tu, con il noi e con il voi: Es: Rispondimi subito – Mangiala adesso -con i verbi nella forma dell’infinito e del gerundio, formano una sola parola, ma i pronomi indiretti (mi, ti vi, ci, le) possono anche precedere il verbo Es: ebbe il merito di allevarla – negarle l’esistenza nella città (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

centesimo,grammatica italiana,numeri ordinali,primo,secondo

Pillole/ I numeri ordinali

Pillole grammaticali: i numeri ordinali In italiano, i numeri ordinali indicano l’ordine di successione e sono variabili nel genere (maschile e femminile) e nel numero (plurale e singolare). Es : primo, prima, primi, prime, secondo, seconda… I primi dieci hanno una forma particolare: primo, secondo, terzo, quarto, quinto, sesto, settimo, ottavo, nono, decimo I successivi si formano aggiungendo il suffisso –esimo al numero cardinale, che di solito perde la vocale finale: undici= undicesimo, quindici= quindicesimo, cento= centesimo, ma, quando la vocale finale è accentata allora non cade: ventitré=ventitreesimo, trentatré = trentatreesimo. 100° centesimo, 200° duecentesimo, 462° quattrocentosessataduesimo, 3000° tremillesimo, 10.000° diecimillesimo, (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

esercizi,grammatica italiana,superlativo assoluto

Pillole/ Il superlativo assoluto

Pillole grammaticali: il superlativo assoluto Il rumore delle città della pianura padana, é lontanissimo. In italiano ci sono quattro modi per esprimere il superlativo assoluto. Nell’articolo troviamo la forma più semplice e conosciuta, vale a dire l’aggiunta del suffisso -issimo all’aggettivo: lontano= lontanissimo grande = grandissimo antico = antichissimo Ma il superlativo assoluto si puó formare anche: 1) Molto + aggettivo molto lontano, molto bella , molto grande, molto antico da notare che in questo caso molto è invariabile e che molto puó essere sotituito da assai (soprattutto nel sud Italia), tanto, parecchio 2) aggettivo + suffisso errimo questa forma (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

esercizi,grammatica italiana,italiano,proprio aggettivo,proprio avverbio

Pillole/ proprio aggettivo possessivo e avverbio

Pillole grammaticali : proprio aggettivo e avverbio La parola proprio in italiano può essere sia un aggettivo sia un avverbio. Vediamone il significato nei due utilizzi. Proprio aggettivo possessivo Proprio può essere usato al posto dell’aggettivo possessivo suo/loro quando il possessore è il soggetto grammaticale della frase. Es: Luca ci ha inviati nel proprio ufficio Animati dall’unico desiderio di liberare il proprio paese dallo straniero È particolarmente utile sostituire suo con proprio quando è necessario evitare ambiguità Es: Maria ha parlato con Giocamo delle proprie paure (le paure sono di Maria e, non di Giacomo) Quando il possessore non è (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento


Privacy Policy