Archivia per maggio, 2014

Didattica/Sociolinguistica, il viaggio nel tempo dell’italiano

Da oggi italiamonews inaugura una nuova rubrica sulla didattica, un momento di riflessione e confronto per tutti i docenti di italiano L2 Dall’edizione del 2011, la Summer School della Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell’Università di Palermo offre anche corsi speciali di livello avanzato (C1/C2) che aggiungono alle attività che puntano a rafforzare le competenze linguistiche e comunicative momenti di approfondimento sulla situazione sociolinguistica dell’ Italia contemporanea e sulla letteratura italiana. Questi momenti, gestiti sotto forma di seminario, sono tenuti da ricercatori universitari e da dottori di ricerca di linguistica italiana. L’approfondimento sull’Italia linguistica contemporanea è costituito da una (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

come se,congiuntivo,grammatica italiana,italiano,quasi,quasi che,senza che

Pillole/ Come se, quasi, quasi che, senza che e l’uso del congiuntivo

Pillole grammaticali: Come, come se, quasi, quasi che, senza che e il congiuntivo Come, come se, quasi, quasi che sono congiunzioni comparative ipotetiche, servono ad unire due frasi e richiedono il verbo al congiuntivo imperfetto o trapassato Es: Lo amo come se fosse mio figlio Come se facesse da ponte tra scrittori e fruitori delle loro opere Quasi volesse svelare tutti i progetti futuri Attenzione senza che non è una congiunzione comparativa ma richiede lo stesso il congiuntivo Es: Tutti possono partecipare senza che ci sia bisogno di allontanarsi dalla propria scrivania Adesso per esercitarvi un po’, provate ad inventare (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

artista,Calabria,come se,congiuntivo,grammatica italiana,MeBook,poeta,quasi se,Scrittore,senza che,social network

MeBook, parla italiano il primo social network per scrittori e artisti (B2-C1)

È italiano il primo social network per scrittori, editori, artisti e poeti. Si chiama MeBook.it (www.mebook.it)  e, a cinque mesi dal suo lancio, conta quasi mille iscritti. A idearlo e progettarlo un giovane scrittore e poeta calabrese, Salvatore Cucinotta, che ha messo le proprie conoscenze informatiche al servizio della letteratura e dell’arte. idearlo e progettarlo (conceive and design it – le concevoir et le construire) messo le proprie conoscenze informatiche (put his computer skills at the service – a mis se compétences en informatique au service) Nel mondo dell’e-book, della stampa digitale, dei giornali on line e del commercio elettronico arriva anche (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

guerra,oppositori,regime,Siria,vocabolario

Lettera dalla Siria/ La guerra mi ha rubato i sentimenti e la fiducia

Oggi Italyamonews pubblica la lettera di N.A., studente d’italiano siriano che racconta il dramma della guerra civile. N.A. ci ha anche inviato le foto che documentano l’orrore Era il 18 marzo 2011 quando i siriani sono scesi per la prima volta in piazza per protestare contro le difficili condizioni di vita e la corruzione del governo e da allora il mio paese vive una guerra civile che ha ucciso già moltissime persone. La gente muore di fame, di paura. Io stesso per cinque volte ho rischiato di morire. Nessuno sa quanta gente muore ogni giorno. Palazzi, strade e parti di (altro…)

Leggi Tutto 1 Commento

esercizi italiano,grammatica italiana,i meno,i più,il meno,il più,la meno,la più,superlativo relativo

Pillole/ il superlativo relativo

Pillole grammaticali: il superlativo relativo Il superlativo relativo esprime il massimo o il minimo grado di una qualità che un soggetto o una cosa possiede nel confronto con altri soggetti o altre cose. Es: La più vecchia vigna del mondo/ la meno vecchia vigna del mondo La più grande vigna del continente/la meno grande vigna del mondo Il superlativo relativo si forma con l’articolo determinativo più il comparativo, o di maggioranza o di minoranza. Il secondo termine di paragone è introdotto dalla preposizioni di: Es: il più importante salone del mondo Quando il secondo termine di paragone equivale a tutti, (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento


Privacy Policy