Modi di dire con la parola “volo”

Nell’articolo si legge ad un certo punto “ha colto al volo la sua intuizione nessuno si è messo a volare, si tratta invece di un’espressione molto comune.

Cogliere al volo

Vuol dire approfittare subito di un’occasione o una situazione, ma anche capire immediatamente il significato di una frase detta

Es: Cortese ha colto al volo la sua intuizione….(ha approfittato dela sua idea)

Quando gli ho parlato ha colto al volo la situazione (ha immediatemente capito)

Cogliere al volo non è l’unica espressione con la parola volo. Vediamone altre.

a volo d’uccello

riferire al volo d’uccello vuol dire spiegare qualcosa sommariamente, senza troppi particolari

capirsi al volo       

capirsi subito senza bisogno di spiegazioni e riflessioni. Quando due persone si capiscono al volo, vuol dire che si intendono fra loro pur non parlandosi chiaramente

al volo

immediatamente, senza perdere tempo. Fare una cosa al volo, vuol dire farla velocemente

prendere al volo

Afferrare un oggetto in movimento,. Si usa in particolare quando un ogetto viene lanciato o sta per cadere. Usato anche in senso figurato come cogliere al volo.

prendere il volo

In senso figurato si usa dire che un ragazzo o una ragazza ha preso il volo quando lascia la casa natale per sposarsi. In senso più lato qualcuno che prende il volo è qualcuno che sparisce e che non si vuole fare trovare

volo pindarico

È un’espressione che si usa per indicare un passaggio repentino da un argomento all’altro. A volte può essere usata in senso negativo per dire che il discorso di una persona è sconclusionato. È un’espressione che nasce con riferimento a Pindaro, poeta lirico che rifiutò la logica della sua epoca che imponeva di motivare il passaggio da un argomento all’altro. Nei suoi inni sulle gare sportive iniziava celebrando i vincitori e poi passava rapidamente a celebrare qualche divinità.

Ecco il link all’articolo relativo a questa parte di lessico

http://italyamonews.com/2014/10/17/dallitalia-la-speranza-di-un-vaccino-contro-il-virus-ebola-b2-c1/

 

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

*


Privacy Policy