Pillole/ Uso del futuro anteriore

Pillole grammaticali/Uso del futuro anteriore

Il futuro anteriore si forma con il futuro semplice degli ausiliari essere o avere più il participio passato del verbo.

Es: Io avrò mangiato, Tu sarai venuto, Lui sarà partito, Voi avrete avuto, Noi saremo stati

Il futuro anteriore indica l’anteriorità temporale di un evento rispetto a un evento futuro.

Con il futuro anteriore si può esprimere:

– un’azione futura che avviene prima di un’altra espressa al futuro, spesso è introdotto dalle espressioni di tempo: dopo che; quando; appena:

Potrai uscire (azione futura) non appena avrai finito i compiti (azione che avviene prima)

Sempre più spesso nella lingua parlata il futuro anteriore è sostituito dal futuro semplice, perché non ci si preoccupa di esprimere l’anteriorità temporale.

– È invece molto frequente nella lingua parlata l’utilizzo del futuro anteriore per esprimere dubbio o incertezza:

Es: Non vedo Marco, sarà andato via

– esprimere una supposizione al passato:

Es: Ieri non ho visto Marco, sarà andato via presto

Ecco il link all’articolo a cui questa pillola si riferisce e alcuni esercizi on line:

http://italyamonews.com/2014/11/21/il-torrone-di-cremona-da-dolce-nuziale-a-prelibatezza-di-natale/

http://www.zanichellibenvenuti.it/wordpress/

http://www.italien-facile.com/exercices/exercice-italien-2/exercice-italien-32255.php

 

Buon lavoro!

 

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tags: , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento


Privacy Policy