Lettere/ “Che fatica studiare l’italiano”

Oggi italyamonews pubblica la lettera di Elena una ragazza ucraina che ha creato un blog in cui condivide la sua passione per l’italiano e i suoi appunti di grammatica http://www.italianochefatica.it

L’intenzione di studiare l’italiano? Non ho la minima idea di quando mi è arrivata. Forse quando ero ancora piccola e ho visto in TV un programma educativo dedicato alla lingua italiana e ho imparato le prime parole italiane: spaghetti, ciao e arrivederci. Forse quando da teenager ho visto nel libro di storia la foto del Colosseo e ho pensato che sarebbe bello andare a Roma per vederlo nella realtà. Forse quando guardavo le commedie italiane o quando ho conosciuto mio marito, un ragazzo di Bologna.

italiano che faticaMa ricordo di aver cominciato a studiarlo seriamente nel 2011. Ho comprato un libro di grammatica che era scritto completamente in italiano e così, con il dizionario nell’altra mano, studiavo le regole e facevo gli esercizi. Eh sì, mi piace complicarmi la vita! 😉

Nel  2012 dopo essermi sposata e trasferita a Bologna mi sono iscritta alla scuola d’italiano: volevo migliorare la mia conoscenza della lingua e prepararmi per l’esame CELI.  Durante una delle lezioni la mia insegnante mi ha detto che io ero brava a fare degli appunti e di solito le mie note sulla grammatica erano molto precise e chiare e dopo ha aggiunto che io avrei potuto scrivere un libro sulla grammatica. Probabilmente scherzava! 😉

Però l’idea mi è piaciuta. Certo, scrivere un libro sarebbe una faccenda troppo complicata e non è detto che io sarei in grado di farlo. E quindi ho deciso di creare un blog con i miei appunti e le mie note sulla grammatica e cultura italiana. Il blog è diventato il mio modo di strutturare tutto quello che ho scoperto o studiato e condividerlo con gli altri innamorati pazzi dell’italiano. Visto che gli studi della lingua non erano facili e la frase che ripetevo come una mantra mentre facevo i compiti da casa era “Che fatica questo italiano!” ho deciso che doveva essere il titolo del mio blog.

Dato che io sono ucraina il blog “Italiano che fatica!” è scritto principalmente in ucraino. Ma vi sono anche tantissimi articoli sulla grammatica e cultura anche in italiano. Uso la possibilità di scrivere in italiano per migliorare le mie capacità di scrittura e per condividere la mia passione per la lingua con più persone possibili.

Auguro a tutti i lettori di Italyamonews Buone Feste e risultati sempre migliori nello studio della meravigliosa lingua italiana!

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento


Privacy Policy