• Home
  • Letture
  • Letture/ Tutte le tradizioni del Carnevale (B1-B2)

Letture/ Tutte le tradizioni del Carnevale (B1-B2)

Arlecchino

Arlecchino

La lettura è tratta dal sito http://www.litalianoperte.com/ dove potete trovare molto altro materiale

Le stelle filanti e i coriandoli colorano l´aria e un’ondata di buon umore si diffonde per le strade, soprattutto per i bambini. In questo periodo dell´anno, si può fare di tutto, è l’effetto del Carnevale: un’antica festa, che ogni anno ritorna, per divertire grandi e piccoli. La parola Carnevale deriva dal latino “carnem levare” cioè togliere la carne”, perché con l´arrivo del Carnevale si preannuncia l’inizio della Quaresima, un periodo di tempo in cui, per la religione cattolica, non si può mangiare carne fino all’arrivo della Pasqua.

 stelle filanti (streamers – serpentines) coriandoli (confettis) un’ondata (wave – vague) si diffonde (spreads – se propage) togliere la carne (remove the meat – retirer la viande) preannuncia (announces – annonce)  Quaresima (Lent – Câreme)

Colombina

Colombina

La rappresentazione della festa anticipa l’inizio del nuovo anno e l’arrivo della primavera. Un antico rito della festa del Carnevale, ancora in uso in molte città d’Italia, è il momento in cui si brucia un fantoccio, perché è considerato come il responsabile di tutti i mali dell’anno passato. La fine brutale del fantoccio mette termine al periodo dei festeggiamenti e rappresenta un augurio per il nuovo anno in corso. La vera caratteristica del Carnevale è soprattutto la rappresentazione simbolica delle maschere, che sono rimaste nella storia di questa festa; la più antica pare sia Arlecchino, originario di Bergamo. Gli altri famosi personaggi del Carnevale italiano sono Pantalone di Venezia, Pulcinella da Napoli, seguiti dal Dottor Balanzone di Bologna. E ancora da Torino c’è Gianduia, da Firenze Stenterello, da Bergamo ancora Brighella e da Venezia il personaggio femminile più famoso, che è Colombina.

fantoccio (puppet – marionette) augurio (wish – souhait)  originario (native – originaire)

Pantalone

Pantalone

Brighella

Brighella

I protagonisti della giornata sono dunque le sfilate, i balli in piazza, le maschere tradizionali e fantastiche, i coriandoli e le stelle filanti; così come le manifestazioni ricche di storia e di divertimento, che si presentano puntuali ogni anno in tutta Italia, dal nord al sud. In alcune città, infatti, i festeggiamenti sono tanto originali, da richiamare turisti e visitatori che arrivano da ogni parte del paese e del mondo, come ad Ivrea, a Viareggio e a Venezia.

Quale occasione migliore, dunque, per salutare la primavera e visitare queste belle città, in festa! Ma ricordate che “È carnevale e ogni scherzo vale!”

si presentano puntuali (occur on time – se produisent à temps) richiamare (to attract – attire) È carnevale e ogni scherzo vale (Its Carnival and anything goes – ce Carnaval est on peut tout faire)

https://www.facebook.com/litalianoperte?fref=ts

italiano per te

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tags: , , , , , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Commenti (2)

Lascia un commento

*


Privacy Policy