torta_1_anno[1]

Prima candelina per italyamonews (B1-B2)

torta_1_anno[1]Tanti auguri cari lettori. Oggi italyamonews compie un anno ed è la festa di tutti voi. Perché Italyamonews siete voi. Italyamonews è la passione per la lingua italiana, il vostro coraggio nel confrontarvi con le difficoltà, la vostra dedizione nel voler imparare sempre di più, il vostro entusiasmo per la cultura del Bel Paese. Italyamonews siete voi e senza di voi oggi questo giornale non sarebbe quello che è.

dedizione (dedication – dévouement)

italyamonews 2 (2)Quando poco più di un anno fa ho deciso di concretizzare l’idea che da tempo mi balenava in testa non avrei mai immaginato che sareste tanti cosi tanti. Con voi ho scoperto quanto è bella la mia lingua e quanto è amata nel mondo.

Non c’è continente dove italyamonews non abbia lettori. In questo primo anno di vita gli articoli sono stati letti in 135 paesi e più di centomila sono state le visualizzazioni raccolte. Numeri sorprendenti, che mi emozionano e mi motivano ad andare avanti. Ho ancora tante idee che mi balenano nella testa. E spero di poterle concretizzare presto. Per voi. E per amore della mia lingua.

concretizzare (realize – réaliser) balenava (popped into – passait dans)

Italyamonews ha anche una pagina Facebook, se non lo avete ancora fatto cliccate MI PIACE sarebbe un bel regalo di compleanno. https://www.facebook.com/italyamonews?ref=hl 😉

Grazie milleeeeeeeeeeeeeee! Tanti auguri a tutti voi!

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Commenti (11)

  • Susanna

    |

    Buon compleanno — e grazie a te per un blog sempre interessante e utilissimo!

    Reply

    • Paola Gagliano

      |

      Grazie Susan, continua a seguirmi e non esitare a farmi avere i tuoi commenti, sono importanti per migliorare italyamonews 😉

      Reply

  • Alexandre

    |

    Tanti Auguri da Francia !

    Reply

  • Gerlanda

    |

    Buongiorno Paola,

    Buon compleanno e complimenti davverro per questo bel blog !
    La ringrazio molto per il suo entusiasmo. Io sono italiana di origine. I miei genitori non mi hanno mai parlato italiano perché essendo immigrati volevano integrarsi ed integrarci e per cui hanno creduto che era il modo giusto di fare. E invece no ! Loro hanno purtroppo sbagliato e persino anche perso la loro lingua perché non la parlavano più neanche tra loro. Per fortuna, ogni due anni andavamo in Italia per le vacanze e come sempre tornavamo a casa con tanta nostalgia e tante canzoni in testa che studiavamo per poter cantarle ad alta voce ! Poi la vita ci ha dato degli impegni necessari e anche felici come il matrimonio, il lavoro e i bambini… In quelli anni, molto occupata, ho sempre sentito un vuoto dentro di me senza poter riempirlo. Non sapevo che cosa fosse. Poi i ragazzi crescendo, ho sentito una piccola apertura di libertà e mi sono messa a studiare l’italiano che percepivo come un dovere ma subito, dalla prima lezione è diventato un vero piacere ! Adesso la studio sempre da sola da 5 anni e ho anche avuto l’opportunità d’insegnarla a principianti dopo il mio lavoro, la sera come passione. Pero’ adesso mi sento in una fase stagnante e mi dico che non saro’ mai al livello di una madre lingua e mi dispiace tantissimo.Tuttavia mi fisso degli obiettivi affinché un giorno io possa insegnare questa bella lingua ad un livello un po’ più avanzato e che mi renda sempre cosi felice e orgogliosa delle mie origini.
    Grazie Paolo per questi articoli sempre interessanti che leggo immediatamente quando ricevo la mail ! Sono anche molto curiosa di scoprire le ‘tante idee che le balenano nella testa’…

    Reply

  • muller marie jo

    |

    Tanti auguri e grazie per questi articoli sempre interessanti.
    Leggo sempre con piacere.
    ;lei dovete continuare per vostra belle lingua

    Reply

  • marina

    |

    Auguri per questo primo anno di vita di un giornale ricco di notizie interessanti. Grazie per la tua dedizione, per la tua puntualità ad essere sempre presente con nozioni e informazioni utili non solo agli stranieri che desiderano imparare la lingua italiana, ma anche a tanti italiani che come me adorano seguire le istruzioni che tu impartisci per migliorare il proprio lessico.Grazie di cuore….. Auguri! Marina e i tuoi fans di Catanzaro

    Reply

    • Paola Gagliano

      |

      Grazie di cuore Marina per il tuo sostegno e il tuo incoraggiamento! 🙂

      Reply

  • Maja

    |

    It’s a wonderful wonderful site 😉

    Reply

Lascia un commento

Blocco spam di WP-SpamShield


Privacy Policy