Pillole/ Le congiunzioni correlative

Pillole grammaticali: le congiunzioni correlative sia..sia, né…né…

Le congiunzioni correlative sono quelle congiunzioni che permettono di creare parallelismi tra due elementi, stabilendo un rapporto di coordinazione.

sia … sia (sia … che), vuoi … vuoi, tanto … quanto, ora … ora, non solo … ma (anche), né…né…

Es: Gli anni necessari all’addestramento non rappresentano una perdita di tempo  un rischio.

Es: …non sarebbero anni buttati, ma anni importanti sia per la mia formazione professionale sia per la mia crescita personale.

Una riflessione particolare merita la locuzione sia…sia/che... Oggi la correlazione sia…che è, infatti, molto usata e non si può dire che non sia corretta, ma è preferibile usare sia…sia per evitare possibili confusioni o ripetizioni con altri elementi presenti nella frase.

Es: Sia i giovani che sono arrivati che quelli che arriveranno alloggeranno qui

È preferibile dire: Sia i giovani che sono arrivati sia quelli che arriveranno alloggeranno qui.

Buon lavoro!

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tags: , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento


Privacy Policy