Modi di dire con il verbo mangiare

Nell’articolo “Moda da mangiare con gli occhi” viene usato uno tra i modi di dire più usati dagli italiani “mangiare con gli occhi”. Vediamo cosa vuol dire e scopriamo altri modi di dire con il verbo mangiare.

Mangiare con gli occhi

Usata in senso figurato questa espressione vuol dire avere talmente voglia di qualcosa o qualcuno da fissarla initerrottamente.

Es: Non mi dire che non ti piace Giovanna perché ho visto che te la sei mangiata con gli occhi.

Mangiare coi piedi

Non sapere stare a tavola, mangiare in maniera ineducata, anche suscitando schifo negli altri commensali, come se invece delle posate si usassero i piedi.

Es: Il figlio di Caolina mangia con i piedi

Mangiare come un re

Mangiare benissimo, gustare piatti prelibati quali si suppone siano quelli serviti alla tavola di un re.

Es. In quel ristorante ho mangiato come un re

Var.: mangiare da re; mangiare come un principe

Mangiare la foglia

Intuire una situazione, comprendere un’allusione, capire immediatamente come stanno le cose dietro una falsa apparenza.

Es: Elio ha mangiato la foglia e mi ha retto il gioco

Mangiare a quattro palmenti

Mangiare voracemente, con ingordigia e in abbondanza. Anche figurato, per indicare chi si procura guadagni, magari illeciti, attingendo a fonti diverse. Il palmento è ognuna delle due macine del mulino ad acqua; il fatto di usarne addirittura il doppio sottolinea il concetto di voracità.

Es: Maria mangia a quattro palmenti

Mangiare a sbafo

Farsi mantenere, mangiare senza pagare e senza dare nulla in cambio.

Es: Non sopporto le persone che mangiano a sbafo.

Mangiare come un bue

Mangiare moltissimo, in continuazione, come si presume faccia un bue.

Es: Ieri sera ho mangiato come un bue.

Mangiare come un uccellino

mangiare pochissimo, tanto quanto basterebbe a un guccellino.

Es: Sono preoccupata perché mia figlia mangia come un uccellinoi

Mangiare come un porco/ maiale

Mangiare avidamente, con ingordigia e in grande quantità. Anche mangiare in maniera rumorosa o comunque maleducata, suscitando schifo negli altri commensali.

Es: Hai visto quell’uomo, mangia come un porco.

Mangiare per due

Mangiare moltissimo, quanto basterebbe a due persone. Usato anche per alludere allo stato di gravidanza di una donna.

Es: Da qualche giorno ho molta fame che mangio per due.

Mangiarsi vivo qualcuno

Aggredire una persona, offenderla o attaccarla con grande violenza, in genere per ira o esasperazione.

Es: Mi sono talmente arrabbiata che me lo sono mangiato vivo.

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Trackback dal tuo sito.

Commenti (1)

  • chkonstantinidis

    |

    Ciao Paola,
    come sempre molto utile questo elenco – mi piace molto. Grazie!!!
    Saluti
    Christine
    (Blog: Sprachenlernen leicht gemacht)

    Reply

Lascia un commento


Privacy Policy