Posts Taggati ‘aggettivo’

-ante,-ente,agenzia per l'impiego,aggettivo,ammortizzatori sociali,articoli indeterminativi,articolo 18,esercizi,grammatica,indennità disoccupazione,italiano,lavori stradali,legge delega sul lavoro,lido venezia,participio presente,regala azienda,reintegro lavoratori,riforma lavoro,vero

Non vuole chiudere e offre l’azienda in regalo ai suoi dipendenti (C1-C2)

Non ci sta Francesco Regazzo. Non ce la fa ad accettare che l’azienda di famiglia, dopo cinque generazioni, sia costretta a chiudere i battenti. E cosi qualche giorno fa nel corso dell’assemblea aziendale ha fatto una proposta sorprendente. “In questo tempo di crisi – ha detto – regalo l’azienda ai miei operai, purché portino avanti, e mantengano vivo il nome di mio nonno nell’attività”. Una decisione sconcertante quanto inaspettata che arriva dopo un periodo di lunga e profonda crisi che ha visto l’azienda di riqualificazione stradale di Venezia diminuire i propri profitti e il numero dei dipendenti, passati da 35 a (altro…)

Leggi Tutto 1 Commento

aggettivo,avverbio,capolavori,caposaldo,crocevia,esercizi,grammatica italiana,italiano,nomi composti,nomi femminili,nomi maschili,palcoscenico,plurale,verbo

Pillole/ Il plurale dei nomi composti

Pillole grammaticali: il plurale dei nomi composti I nomi composti sono quei nomi formati dall’unione di due parole. Per formare il plurale dei nomi composti bisogna tenere conto del tipo di parole che li compongono. Nomi composti da due sostantivi: se i due sostantivi sono dello stesso genere (maschile+maschile; femminile+femminile), il plurale si forma cambiando la desinenza del secondo elemento: l’arcobaleno – gli arcobaleni; il cavolfiore – i cavolfiori; la madreperla – le madreperle; l’autostrada – le autoastrade se i due sostantivi sono di genere diverso, il plurale si forma cambiando solo la desinenza del primo elemento: il pescespada – i (altro…)

Leggi Tutto 1 Commento

aggettivo,avverbio,festa liberazione,italia,italiano,partigiano,proprio,resistenza

Festa della liberazione e memoria storica, eventi in tutta Italia (B1-B2)

“Cittadini, lavoratori! Sciopero generale contro l’occupazione tedesca, contro la guerra fascista, per la salvezza delle nostre terre, delle nostre case, delle nostre officine. Come a Genova e a Torino, ponete i tedeschi di fronte al dilemma: arrendersi o perire”. Con queste parole il 25 aprile del 1945 Sandro Pertini componente dell’esecutivo del Comitato di liberazione nazionale dell’Alta Italia e futuro presidente della Repubblica italiana, alla radio incitava i milanesi all’insurrezione contro i dominatori tedeschi. E quel giorno Milano fu liberata. Da allora il 25 aprile in Italia è festa nazionale. La festa della Liberazion dall’occupazione della Germania nazista, iniziata nel 1943, (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento


Privacy Policy