Posts Taggati ‘italiano’

almeno,fuorché,grammaticaitaliana,italiano,locuzione se non,se non fosse che,se noon altro

Pillole grammaticali/ “Se non altro”, “se non fosse che”, l’uso di “se non”

Pillole grammaticali: “Se non altro”, “se non fosse che. L’uso della locuzione “se non” La locuzione “se non” può assumere significati diversi a seconda delle parole che la precedono o la seguono. Preceduta da un’espressione negativa, la locuzione “se non” ha lo stesso significato di “tranne” e “eccetto”: Es: Non possedeva nulla se non il suo mantello. Seguita da un verbo all’infinito o al gerundio la locuzione “se non’ ha lo stesso significato di “fuorché”. Es: Non ti chiedo altro, se non di avere pazienza. Inoltre seguita da “che” ha sempre il significato di fuorché ma il verbo successivo deve (altro…)

Leggi Tutto 2 Commenti

canzoni napoletane,fine del mondo,italiano,modi di dire,ondo,posteggia napoletana,roba dell'altro mondo,serenata

Claudio e Diana, “posteggiatori” che emozionano i cuori (B1-B2)

Claudio De Bartolomeis e Diana Ronca con Luigi De Filippo I un vìco della vecchia Napoli risuona una melodia d’altri tempi. Un giovane sospira per un amore senza speranza sotto la finestra chiusa della donna amata. “Fenesta Vascia” (finestra bassa) è un classico della canzone napoletana, scritta nel ‘500 da un anonimo è stata portata alla ribalta nell’ottocento dai “posteggiatori”, musici vagabondi che, suonando “appustiati” (da “puosto” = posto) sotto il balcone di una donna o girando per i tavoli di un caffè, contribuirono a diffondere il patrimonio musicale partenopeo. Proprio come fanno oggi Claudio De Bartolomeis  e Diana Ronca che, a distanza di più (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

chiesa,Eron,fumetti,italiano,locuzione se non,Mabel Morri,rimini,san Martino,se non altro,se non fosse che,viserva a monte

A Viserba Monte una chiesa “affrescata” con i fumetti (B2-C1)

Le colonne con i fumetti sulla storia di San Martino (foto: mabelmorri.it) La storia di San Martino diventa un fumetto. Non ci sarebbe nulla di originale in questa notizia se non fosse che i disegni raffiguranti le avventure del santo militare non sono finiti in un libro per ragazzi ma sulle colonne delle navate di una chiesa, quella di San Martino in Riparotta, di Viserba Monte, in provincia di Rimini. Sessanta vignette, disegnate dalla fumettista riminese Mabel Morri, che rappresentano due momenti dell’agiografia del santo chiamato Martino dal padre in onore del Dio della Guerra. Niente più dipinti ad olio (altro…)

Leggi Tutto 1 Commento

4expo,applicazione,chissà,edison,expo,fumetti,giuseppe voto,grammatica italiana,italiano,unusualplanet,urismo

Supereroi come guide turistiche. L’app creata da un undicenne (B1-B2)

Giuseppe Voto lavora alla sua Applicazione Fumetti, tecnologia e turismo. A metterli insieme in un’applicazione originale e intelligente è stato Giuseppe Voto, il più giovane sviluppatore italiano che, a soli undici anni, si è aggiudicato il premio come miglior talento dell’Energy Interaction Machine di Edison. Nella sede del colosso dell’energia, tra sviluppatori tutto occhiali e cervello e designer eccentrici, c’era anche Giuseppe, che come regalo per la promozione in seconda media ha chiesto ai genitori di accompagnarlo a Milano per partecipare al concorso di Edison e creare un’applicazione che rendesse più smart la propria città. La sua intraprendenza e la sua (altro…)

Leggi Tutto 2 Commenti

ecosostenibilità,grammatica italiana,italiano,mare,mare blu,modi di dire,seguire a ruota,spiagge,vacanze

Vacanze, ecco dove fare un tuffo nel mare più blu (B1-B2)

Castiglione della Pescaia Un antico borgo di pescatori sullo sperone del monte Petriccio e uno dei più bei panorami maremmani. Castiglione della Pescaia, con le sue mura con undici torri, il castello del quattrocento e il pittoresco porto-canale è ancora una volta la migliore località italiana dove trascorrere le vacanze. Lo hanno decretato Legambiente e il Touring club italiano che, qualche giorno fa, hanno presentato nella cornice di Expo Milano “Il mare più bello”, guida alle vacanze di qualità sulle coste dei mari e dei laghi italiani. Sedici i comuni che nel 2015 hanno conquistato le cinque vele distinguendosi per (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento


Privacy Policy