Posts Taggati ‘italiano’

all'ultimo grido,di grido,espressioni,italiano,lingua italiana,modi di dire

Modi di dire con la parola “grido”

La parola grido deriva dal verbo gridare che vuol dire emettere un suono o dire qualcosa alzando la voce. Un grido è quindi un suono, una parola o una eslamazione emessa gridando. Il plurale è grida per gli uomini e gridi per gli animali. La parola grido può essere associata ad uno scopo: grido di battaglia, grido d’allarme, grido di aiuto. o ad un sentimento: grido di dolore, grido di disperazione, grido di gioia. Vi sono tuttavia due usi della parola grido che non rientrano in quelli sin qui spiegati e il grido non rappresenta un suono emmesso a gran (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

Accademia della Scala,all'ultimo grido,Biagioni,FAI,Fondo ambiente italiano,Giornate di Primavera,grido,grido di battaglia,grido di dolore,grido di paura,italiano,lingua italiana,Lucca,modi di dire,registi di grido,teatro più piccolo del mondo,Vetriano

Il FAI alza il sipario sul teatro più piccolo del mondo (B2-C1)

  L’interno del teatrino di Vetriano Un teatro in miniatura per rappresentare grandi opere. È la straordinaria storia del teatrino di Vetriano il più piccolo teatro al mondo nel cui cartellone compaiono nomi illustri della prosa e della lirica italiana. Settantuno metri quadrati di bellezza lillipuziana che oggi e domani sarannno aperti al pubblico grazie alle Giornate di Primavera del FAI, Fondo Ambiente Italiano. Nato, alla fine dell’ottocento, come luogo di incontro e svago il teatro, nascosto sull’Appennino toscano nel comune di Pescaglia a pochi chilometri da Lucca, è diventato negli ultimi venti anni un palcoscenico importante. Attori e registi  di grido ne hanno calcato (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

immigrati,integrazione,italiano,madrelingua,origini,studiare

Lettera/ Studio italiano per ritrovare le mie origini

Complimenti davvero per questo bel blog ! La ringrazio molto per il suo entusiasmo. Io sono italiana di origine. I miei genitori non mi hanno mai parlato italiano perché essendo immigrati volevano integrarsi e farci integrare ehanno creduto che era il modo giusto di fare. E invece no ! Loro hanno purtroppo sbagliato e persino anche perso la loro lingua perché non la parlavano più neanche tra loro. Per fortuna, ogni due anni andavamo in Italia per le vacanze e come sempre tornavamo a casa con tanta nostalgia e tante canzoni in testa che studiavamo per poter cantarle ad alta (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

cellula abitativa,grammatica italiana,italiano,MarsoOne. Marte,né..né..,ora...ora...,Pietro Aliprandi,Piettro Aliprandi,reality show,sia...sia...congiunzioni correlative,vuoi...vuoi...

A venticinque anni si prepara ad andare su Marte (B2-C1)

Pietro Aliprandi Andrà su Marte. Ne è convinto Pietro Aliprandi, unico italiano selezionato per accedere alla quarta fase della missione spaziale MarsOne. Neanche quando gli si obietta che l’operazione ideata da un imprenditore olandese, Bas Lansdrop, con il supporto tecnico di alcuni ex esperti della Nasa e del premio Nobel per la fisica Gerard’t Hooft, potrebbe essere senza ritorno, risponde convinto e senza esitazione. “ Se è vero che oggi – dice – non ci sono ancora le tecnologie che garantiscono la possibilità di un ritorno sulla terra, sono fiducioso e penso che un giorno tutto sarà possibile”. obietta (object (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

fabbrica,festa della donna,fiori gialli,italiano,lessico,mimosa,new york,pianta,unione donne italiane

Letture/ La mimosa simbolo della festa della donnna. Perché? (B1-B2)

Vivace e allegra sboccia a fine febbraio colorando da subito il grigiore invernale con il suo giallo intenso. È la mimosa, simbolo della festa della donna in Italia. Non c’è angolo di strada italiana in cui oggi non risplenda il colore brillante della mimosa. Ogni donna  ne riceverà un rametto che  farà sbocciare un sorriso sul volto di tutte. Ma perché l’otto marzo in Italia si regala un rametto di mimosa? La risposta è vecchia quanto la Repubblica italiana. La mimosa fu, infatti, scelta come fiore simbolo della festa della donna nel 1946 dall’”Unione Donne Italiane” che volle ricordare in questo modo (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento


Privacy Policy