Posts Taggati ‘opinione’

altrui,amici,azione,denaro,familiari,genere e numero,opinione,pronomi possessivi,proprio

Pillole grammaticali/ I pronomi possessivi

I pronomi possessivi vengono usati per indicare una cosa, un animale o una persona che si possiede e di cui il pronome fa le veci. Hanno la stessa forma degli aggettivi possessivi ma a differenza di questi ultimi richiedono l’uso dell’articolo. mio, tuo, suo, nostro, vostro, loro miei/mie, tuoi/tue, suoi/sue, nostri/nostre, vostri/vostre, loro -Il pronome deve concordare sempre in genere e numero con il nome a cui si riferisce. Es: Di chi è questa penna? È la mia. In questo caso mia è un pronome possessivo in quanto si riferisce alla parola penna che non viene ripetuta. -A volte il pronome può (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

Alice Rohwacger,api,concessione,congiuntivo,desiderio,dubbio,esercizi,fata etrusca,italiano,Le meraviglie,miele,Monica Bellucci,opinione,paura,Umbria

“Le Meraviglie” di Alice conquistano il pubblico della Croisette (B2-C1)

Una scena del film Un’atmosfera arcaica. Una campagna semplice ed esotica. Una famiglia ancorata alle tradizioni. La magia di una fata e la felliniana presenza di un cammello in giardino. Gli ingredienti perché Le Meraviglie, opera seconda di Alice Rohrwacher, riscuotesse il successo della critica c’erano tutti. Ma ci sono voluti i dodici minuti di applausi esplosi in sala dopo la proiezione del film e la vittoria del Grand Prix, secondo premio più importante a Cannes, affinché se ne accorgessero anche gli italiani. Già uscito nelle sale cinematografiche italiane il film non stava, infatti, riscuotendo molto successo. Dal 22 maggio, però, tutto è (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

condizionale,consiglio,cortesia,desiderio,dubbio,esercizi,grammatica italiana,opinione,supposizione

Pillole/ L’uso del condizionale presente

Pillole grammaticali: Uso del condizionale presente Il condizionale presente si usa: – per esprimere un desiderio o esprimersi in modo cortese Es: Vorrei un bicchiere d’acqua per favore Mi piacerebbe acquistare una nuova casa – per esprimere la possibilità di realizzare un’azione nel presente o nel futuro quando non se ne ha la certezza Es: La riforma dovrebbe diventare realtà Verrei volentieri ma forse ho del lavoro arretrato – per esprimere un dubbio o quando si riporta una notizia di cui non si ha certezza Es: Se lui non ci fosse non so se accetterei Il giudice dovrebbe decidere entro (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento


Privacy Policy