Posts Taggati ‘proprio’

altrui,amici,azione,denaro,familiari,genere e numero,opinione,pronomi possessivi,proprio

Pillole grammaticali/ I pronomi possessivi

I pronomi possessivi vengono usati per indicare una cosa, un animale o una persona che si possiede e di cui il pronome fa le veci. Hanno la stessa forma degli aggettivi possessivi ma a differenza di questi ultimi richiedono l’uso dell’articolo. mio, tuo, suo, nostro, vostro, loro miei/mie, tuoi/tue, suoi/sue, nostri/nostre, vostri/vostre, loro -Il pronome deve concordare sempre in genere e numero con il nome a cui si riferisce. Es: Di chi è questa penna? È la mia. In questo caso mia è un pronome possessivo in quanto si riferisce alla parola penna che non viene ripetuta. -A volte il pronome può (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

altrui,giro del mondo bici,pronomi possessivi,proprio,sette colli sette passi

Giro del mondo in bici, l’impresa di due giovani italiani (B2-C1)

Daniele Carletti e Simona Pergola Un’ambizione sportiva, un impegno solidale e un manifesto ambientale. È tutto questo e molto di più l’impresa che Simona Pergola e Daniele Carletti hanno iniziato un anno fa: il giro del mondo in bicicletta. Centomila chilometri per attraversare cinquanta paesi e scalare, in sella alla loro bici, i sette passi transitabili più alti al mondo. Dai sette colli di Roma ai sette passi. Appassionati di attività outdoor e spinti dal forte desiderio di esplorare le loro capacità, paesi e popoli lontani, Simona e Daniele un anno fa hanno deciso di andare incontro al mondo.  Coadiuvati dall’Associazione sportiva  (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

aggettivo,avverbio,festa liberazione,italia,italiano,partigiano,proprio,resistenza

Festa della liberazione e memoria storica, eventi in tutta Italia (B1-B2)

“Cittadini, lavoratori! Sciopero generale contro l’occupazione tedesca, contro la guerra fascista, per la salvezza delle nostre terre, delle nostre case, delle nostre officine. Come a Genova e a Torino, ponete i tedeschi di fronte al dilemma: arrendersi o perire”. Con queste parole il 25 aprile del 1945 Sandro Pertini componente dell’esecutivo del Comitato di liberazione nazionale dell’Alta Italia e futuro presidente della Repubblica italiana, alla radio incitava i milanesi all’insurrezione contro i dominatori tedeschi. E quel giorno Milano fu liberata. Da allora il 25 aprile in Italia è festa nazionale. La festa della Liberazion dall’occupazione della Germania nazista, iniziata nel 1943, (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento


Privacy Policy