Posts Taggati ‘sicilia’

aggettivi possessivi,confraternite,critsto morto,enna,grammatica italiana,incappucciati,italia,processione,sicilia

Venerdi Santo, ad Enna gli “incappucciati” sfilano al buio e in silenzio (B1-B2)

La Madonna Addolorata portata in processione (fotografieitalia.it) Uomini incappucciati, lamenti, piedi nudi e incatenati, croci insanguinate, colombe e carri infuocati. Le celebrazioni del Venerdi Santo in Italia sono una commistione di folclore e religiosità. Quasi ogni città ha la sua processione fatta di riti antichi che si ripetono da anni e mettono in scena una sacralità mesta e dolorosa. Si racconta la morte del Figlio dell’uomo che viene portato in processione lungo le vie cittadine in un ideale percorso di espiazione fino alla gioia della Resurrezione e della messa domenicale. uomini incappucciati (hooded men – hommes encapuchonnés) lamenti (laments – (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

gesti,italiano,lingua,preposizione da,sicilia

I gesti degli italiani conquistano Londra (B1 -B2)

Le dita si raggruppano intorno al pollice e la mano va avanti e indietro: ma che vuoi? Il dorso della mano passa sotto il mento: ecchisenefrega! E ancora le mani che si aprono e le spalle che salgono: perché no! Sono solo alcuni dei gesti che ogni giorno animano le conversazioni di tutti gli italiani. Nel paese dei mille dialetti e degli innumerevoli accenti l’unica vera lingua unitaria sembra essere quella del corpo. Quella che si parla stando in silenzio con gesti semplici ma semanticamente significativi. Forse é per questo che “La voce del corpo” , documentario di Luca Vullo, regista siciliano che (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento


Privacy Policy