Posts Taggati ‘ambiente’

albero della vita,ambiente,apertura expo,caffé,cereali,children park,cluster,consumo ecosostenibile,energia,expo 2015,Michelangelo Merisi,padiglione italia,padiglione zero,spezie

Expo 2015, a Milano iniziata la sfida dell’Albero della vita (C1-C2)

L’albero della vita di Expo 2015 Più di un milione di metri quadrati di area espositiva, 140 Paesi e organizzazioni internazionali coinvolti,  oltre 60 padiglioni nazionali, migliaia di alberi e piante, tonnellate di legno, giochi d’acqua e, su tutto, l’Albero della vita che, ispirato da un disegno di Michelangelo, con il suo intreccio di legno e acciaio invita a guardare al futuro. Il sito che ospita Expo 2015, apertasi oggi a Milano, non è soltanto un contenitore, ma vera e propria incarnazione dei valori e dei principi del tema di questa 150esima esposizione universale: “Nutrire il pianeta. Energia per la vita“. padiglioni (altro…)

Leggi Tutto 1 Commento

ambiente,arte; cultura,FAI,FAI FRANCE? Parigi,Fondo ambiente italiano,iscrizione,Les Borgia,museo,Perugino,protezione,romano ferrari,volontari

FAI, voce del verbo “proteggere” arte e ambiente (C1-C2)

Mentre in Italia siti importanti continuano a degradarsi e gli interventi dello Stato si dimostrano insufficienti, in Francia un gruppo di italiani ha deciso di non restare a guardare e di fare qualcosa per l’immenso patrimonio artistico, culturale e ambientale del Bel Paese. Sotto la guida di Romano Ferrari, presidente dinamico ed entusiasta, hanno creato FAI FRANCE, e in pochi mesi sono riusciti a far parlare di sé a Parigi e dintorni siglando accordi con importanti musei parigini. non restare a guardare (not to stand idly – rester les bras croisés) guida (leadership – direction) siglando accordi (signing agreements – en signant des (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

ambiente,cibo,expo,futuro irregolare,grammatica,italia,italiano,nutrizione,padiglione,paesi,salute

Expo 2015, sfida all’umanità per salvare l’ambiente (C1-C2)

È partito il conto alla rovescia per Expo 2015, l’esposizione universale che da 150 anni chiama l’intero pianeta a rifilettere ed interrogarsi sulle sfide per il futuro. Esattamente tra un anno il sipario si alzerà sull’evento universale e gli occhi del mondo saranno puntati sull’Italia e su Milano che lo ospiterà fino al 31 ottobre 2015. “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”. Questo il tema scelto dagli organizzatori italiani a cui sta a cuore un’unica domanda: È possibile assicurare a tutta l’umanità un’alimentazione buona, sana, sufficiente e sostenibile? Per sei mesi, espositori, visitatori, turisti e curiosi cercheranno di rispondere a questa (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

ambiente,italia,italiano,passato prossimo,passato remoto,Roma

Augusto imperatore delle giornate di primavera (B1-B2)

L’imperatore Augusto Due giorni per ammirare l’Italia, 365 per salvarla. È il suggestivo slogan con cui si sono svolte sabato e domenica le giornate di primavera del Fai, Fondo ambiente italiano, appuntamento che da ventidue anni fa riscoprire agli italiani i tesori del patrimonio storico-artistico e paesaggistico dell’Italia. ammirare (adimire -admirer) Chiese, archivi storici, aree archeologiche, giardini, palazzi, torri, mulini e persino arsenali, carceri, ipogei, eremi e sedi dell’informazione lo scorso week end sono stati invasi pacificamente da più di 600mila italiani che negli anni hanno fatto diventare questo appuntamento una grande festa popolare. arsenali (arsenals -arseneaux) ipogeo (tombs – tombes) eremi (hermitages – ermitages) Quest’anno le (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento

ambiente,biomasse,energia,fonti rinnovabili,natura,sviluppo sostenibile,terra cruda,uso di cui

Panta Rei, a lezione di sviluppo sostenibile (B2-C1)

Il centro Panta Rei Panta Rei. Tutto scorre. Tutto cambia.  Tutto diviene. Il riferimento alla filosofia del divenire di Eraclito non é un caso. Nel Centro di esperienze per l”educazione allo sviluppo sostenibile di  Passignao sul Trasimeno, la trasformazione e il cambiamento sono uno stile di vita. Qui da più di dieci anni un gruppo di giovani agricoltori vive e lavora perseguendo un unico obiettivo: il miglioramento ambientale, economico e sociale, attraverso la formazione, la ricerca e la sperimentazione.  E qui ogni anno decine di adulti, bambini e ragazzi imparano a rispettare l’ambiente e i beni comuni producendo, toccando, costruendo (altro…)

Leggi Tutto Nessun Commento


Privacy Policy