Pillole: i comparativi irregolari

In italiano ci sono alcuni aggettivi che, accanto alla forma ordinaria del comparativo, hanno una forma organica, cioè costruita sul modello dei corrispondenti aggettivi latini. Ecco quali sono:

Buono: Comparativo di maggioranza è “migliore“, “più buono”;

Es: Del resto non si poteva scegliere tema migliore di quello della musica per parlare dell’italiano nel mond

Cattivo: Comparativo di maggioranza è “peggiore“, “più cattivo”;

Es: È stato il peggiore giorno della mia vita

Grande: Comparativo di maggioranza è “maggiore“, “più grande”;

Es: Le partiture dei maggiori compositori ed interpreti italiani come Corelli, Scarlatti, Vivaldi e Baccherini hanno prestato il lessico alla musica classica

Piccolo: Comparativo di maggioranza è “minore“, “più piccolo”;

Es: La sua presenza sui palcoscenici del mondo è minore

Molto: Comparativo di maggioranza: “più

Qui l’articolo di riferimento per questa pillola grammaticale.

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tags: , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

*


Privacy Policy